Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna

Il colloquio individuale

Prima ti ascolterò, ti darò il tempo di dirmi tutto quello che avrai bisogno di raccontarmi per farmi capire qual è il problema che ti ha portato da me. Ti farò domande che mi serviranno per capire se qualcosa non mi è chiaro. Ti spiegherò che sarò la custode di ogni singola parola detta tra di noi. Ti chiederò di valutare molto bene la scelta del tuo psicoterapeuta, ci sono svariati motivi per cui potresti decidere di rivolgerti ad un professionista diverso da me. Alla fine del primo colloquio ti chiederò tre firme per i documenti che tutelano entrambi: Consenso informato e accettazione del preventivo, Consenso al trattamento dei dati personali, Consenso alla trasmissione telematica delle spese sanitarie.

Al secondo colloquio insisterò sulla puntualità e la necessità di rispettare i nostri appuntamenti. Ti chiederò di spegnere il telefono durante il colloquio. Lavoreremo usando le parole, sia dialogando che scrivendo o giocando. Ti darò da fare “cose” tra un incontro e l’altro. A volte ti piacerà, altre meno. Ci saranno volte in cui farai fatica a venire a suonare alla mia porta, ma poi sarai soddisfatto di esserci riuscito. Probabilmente mi racconterai i tuoi sogni e scoprirai un mondo affascinante tutto tuo. Useremo l’arte, la musica, il cinema o Netflix come ispirazione. Se la meditazione o la Mindfulness sono adatte a te ti insegnerò ad usarle insieme a tecniche di rilassamento e respirazione adatte alle tue esigenze. Tu, il tuo corpo, la tua energia e l’unione di questi tre aspetti saranno sempre la priorità.

Colloqui di coppia

La coppia, la relazione tra voi due sarà al centro della mia attenzione. Lavoreremo insieme per modificare abitudini e schemi che generano rabbia e frustrazione. Scoprirete come la relazione col partner possa essere una straordinaria occasione di crescita ed evoluzione, una sfida quotidiana con sè stessi prima di tutto.

The truth is liberating – but only when you have the courage to live it -
La verità è liberatoria ma solo quando hai il coraggio di viverla.
— David Schnarch – Passionate Marriage
Nobody’s ready for Marriage – Marriage makes you ready for Marriage.
Nessuno è pronto per il matrimonio, il matrimonio di prepara per il matrimonio.
— David Schnarch – Passionate Marriage
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna

Gruppi terapeutici

Il gruppo è uno straordinario strumento di cambiamento. Insieme valuteremo la possibilità di inserirti in un gruppo terapeutico compatibilmente con le tue esigenze e le regole del contesto. Prima di introdurti nel gruppo ti spiegherò le regole che dovrai rispettare per tutelare i partecipanti e te stesso se deciderai di farne parte. Solitamente gli incontri hanno cadenza settimanale e durano circa 90 minuti.

Gruppi mente corpo

Farai parte di un piccolo gruppo di persone e ci vedremo una volta alla settimana, per un mese, per circa 90 minuti. Ogni ciclo di incontri è indipendente dagli altri con una pratica bioenergetica o una funzione corporea come tema centrale. Lavoreremo soprattutto col corpo, ci confronteremo sul rapporto che abbiamo con il nostro corpo, il modo in cui ci rilassiamo o pensiamo di farlo, le sensazioni che emergono quando rallentiamo, il modo in cui reagiamo quando allentiamo il controllo.

Il corpo è il nostro tempio ed è l’unica cosa che realmente possediamo. Il corpo può essere maltrattato, trascurato, violato in troppi modi per svariate ragioni. Progetto e conduco i gruppi mente corpo perché è il mio modo di onorare il miracolo di cui tutti noi disponiamo: il nostro corpo. Risvegliare il corpo dal torpore, prendersene cura con amore è un’azione concreta in una società che sembra voler demolire la bellezza e la straordinaria potenza che ognuno di noi ha.

Mente e corpo sono manifestazioni diverse della stessa energia, riconnettersi col proprio corpo significa riappropriarsi della propria natura.

La sconnessione dal corpo è un’epidemia culturale…Soltanto recuperando il corpo possiamo iniziare a curare il mondo perché, come la mente sta al corpo, così la cultura sta al pianeta. Sanare la spaccatura tra mente e corpo è un passo necessario per guarire tutti noi. cura la nostra casa, la nostra fondazione e la base su cui tutto il resto è costruito.
— Anodea Judith
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna
Antonia Dimovska - Psicologa e Psicoterapeuta Ravenna